ARCHITETTI
Quadriennio 2018-2022

Consiglio

Il Consiglio dell’Ordine, per disposizione legislativa, esercita le seguenti funzioni:

  1. procede alla formazione e all’annuale revisione e pubblicazione dell’Albo, dandone comunicazione all’autorità giudiziaria e alle pubbliche amministrazioni;
  2. dà a richiesta, parere sulle controversie professionali e sulle liquidazioni di onorari e spese;
  3. vigila sul mantenimento della disciplina fra gli iscritti affinché il loro compito venga adempiuto con probità e diligenza;
  4. cura che siano repressi l’uso abusivo del titolo e l’esercizio abusivo della professione, presentando, ove occorra, denunzia all’autorità giudiziaria;
  5. dà pareri che fossero richiesti dalle pubbliche amministrazioni su argomenti attinenti alla professione;
  6. determina il contributo annuale da corrispondersi da ogni iscritto per il funzionamento dell’Ordine ed eventualmente per il funzionamento del Consiglio Nazionale, nonché una tassa per il rilascio dei certificati e dei pareri per la liquidazione degli onorari.

Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente i consiglieri oppure rivolgersi alla SEGRETERIA