FABBRICHE COME GIARDINI. MUSEI COME SPETTACOLI

AGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI
E CONSERVATORI ISCRITTI ALL’ALBO

 

Care colleghe e cari colleghi,

Siamo quasi giunti al termine di questo intenso 2023. Come  consuetudine è arrivato il tempo di ritrovarci insieme per l’appuntamento di fine anno. Questa volta saremo accolti presso il Palazzo Pubblico di Cagli. Abbiamo pensato inoltre di anticipare un po’ i tempi sperando di trovare un’ancora più larga accoglienza.

Come ospite d’onore per il pomeriggio di venerdì 1° dicembre avremo Guido Canali, architetto di chiara fama e lunga esperienza. Per noi è un grande onore poter ricevere una personalità come la sua, pienamente dedita all’attività professionale che, siamo sicuri, saprà regalarci significativi momenti di ispirazione. A presentarlo insieme a noi avremo Alessandra Ferrari, consigliera nazionale CNAPPC, Responsabile Dipartimento Promozione della cultura architettonica. Accanto a un grande come Guido Canali abbiamo pensato di portare la testimonianza dei giovanissimi Alice Cecchini e Roman Joliy di Atelier Poem, con base nella nostra Sant’Angelo in Vado, studio menzionato come giovane talento dell’architettura italiana 2022 dal CNAPPC. Ci auguriamo che questo possa essere di buon auspicio soprattutto per i colleghi in fase di avvio della propria carriera.

La giornata sarà suddivisa in due parti. In ciascuna delle due abbiamo previsto il conferimento di crediti formativi. La prima, a partire dalle ore 14.30, di formazione deontologica con 2 CFD, sarà dedicata all’attività dell’ordine e al bilancio di previsione per l’annualità 2024. La seconda parte avrà inizio alle ore 17.00, sarà di tipo culturale con assegnazione di 3 CFP e culminerà con la Lectio Magistralis dell’architetto Guido Canali.  Per il riconoscimento dei crediti sarà necessario iscriversi nella sezione Formazione del sito dell’Ordine. Si raccomanda, per motivi organizzativi di anticipare l’arrivo rispetto all’orario previsto per l’assemblea.

Al termine dell’evento siete tutti invitati al tradizionale convivio che si terrà presso il ristorante Pineta, a pochi passi dalla sede dell’evento. Per motivi organizzativi, per poter partecipare alla cena è necessario inviare la propria adesione presso la segreteria dell’Ordine via mail architetti@pesaro.archiworld.it entro mercoledì 29 novembre. Onde evitare possibili disguidi si fa presente che i posti disponibili sono limitati alla capienza della sala che contiene circa 100 persone. Pertanto si chiede che la prenotazione venga effettuata solo se la presenza è certa onde evitare l’esclusione di altri iscritti.

Ai presenti , come di consueto, sarà distribuito un presente identificativo dell’appartenenza all’Ordine. Agli iscritti impossibilitati a partecipare sarà possibile ritirare lo stesso presso la segreteria dell’Ordine.

Giunga a tutti l’augurio sincero del Consiglio per serene festività ed un nuovo proficuo anno professionale.

 

La Presidente

Arch. Carmen Storoni